Il Trentino Alto Adige e i sapori della sua tavola

Situato al confine con l’Austria e la Svizzera, il Trentino Alto Adige è una regione italiana autonoma, a statuto speciale. I suoi paesaggi sono caratterizzati dalla bellezza delle sue montagne, dai rigogliosi boschi, dalle sue ampie vallate e laghi.

Centinaia di chilometri di piste da sci rendono la regione una meta ambita per gli appassionati. Madonna di Campiglio, San Martino di Castrozza, Moena, sono solo alcune tra le mete più rinomate. Caratteristici anche il panorama del lago di Garda, le località termali, gli incantevoli castelli.

La popolazione è quasi completamente di lingua italiana in Trentino e in maggioranza di lingua tedesca in Alto Adige, a eccezione di alcuni comuni.

I piatti tipici del Trentino Alto Adige risentono molto della vicinanza con l’Austria e la sua posizione, racchiusa tra i monti, ha permesso di far rimanere quasi immutata la sua tradizione gastronomica.

Trentino Alto Adige intavoliamo

Gastronomia e cucina trentina tipica

I piatti tipici trentini sono caratterizzati da preparazioni semplici e nutrienti, frutto dei rapporti secolari con i popoli di lingua tedesca e delle tradizioni contadine di chi l’ha abitata.

La cucina tipica trentina è una cucina di montagna, dove le preparazioni hanno sapori forti e ruotano spesso attorno a un ingrediente molto importante: il formaggio.

Nello specifico, possiamo dire che in Alto Adige, è stata molto forte l’influenza dei popoli del centro Europa, tedeschi e austriaci soprattutto. Il Trentino, invece, si è mantenuto sostanzialmente su una cucina povera, fatta di polenta, crauti e piatti di carne.

Il pasto tipico del territorio si apre con dei gustosi antipasti. I Tirtlen, ad esempio, dei tortellini fritti ripieni di spinaci crauti e ricotta. O ancora, con la schiacciatina di Merano.

Tra i primi piatti tipici del Trentino Alto Adige troviamo sicuramente i risotti. Nelle loro varianti, se ne contano almeno una decina, ognuno abbinato a un diverso ingrediente.

La pasta fatta in casa più diffusa sono i canederli. Apprezzatissimi, si tratta di un impasto a base di pane raffermo, modellato in grossi gnocchi.

Le zuppe sono le ricette trentine per eccellenza. Le tre più famose sono: panada, mosa e panicia. Spesso vengono insaporite con affettati tipici della regione e accompagnate da verdure e formaggi.

Tra i secondi piatti tipici della cucina altoatesina troviamo sicuramente le preparazioni a base di cervo e capriolo.

Anche le carni di agnello e maiale sono ingredienti abbondantemente adoperati. Una delle portate di pesce del Trentino è la trota alla tirolese o alla grappa. Da citare anche il salmerino alpino, un pesce d’acqua dolce, dal sapore simile a quello della trota, ma più forte.

Molte sono preparazioni che subiscono l’influenza estera, come il gulash alla tirolese. Altra ricetta trentina molto apprezzata è la smacafam, una torta salata insaporita con salsiccia e pancetta affumicata.

Gastronomia Trentino Alto Adige intavoliamo

Prodotti agricoli e specialità trentine

Il Trentino Alto Adige è una terra fertile e generosa. Sul territorio è molto diffusa l’agricoltura biologica e le condizioni climatiche rendono possibile avere disponibili per tutto l’anno i prodotti del bosco e del sottobosco. Frutti di qualità eccellente, come i ribes bianchi o rossi, i lamponi, le more e i mirtilli.

In genere, sul territorio vengono coltivati cereali, frumento, orzo e segale, patate, ortaggi, viti e soprattutto alberi da frutto.

Il prodotto agricolo d’eccellenza è costituito naturalmente dalle mele, coltivate principalmente nella Val di Non. Le qualità di mele più diffuse sono la Renetta del Canada, la Golden Delicious e la Red Delicious.

Un altro prodotto tipico del Trentino Alto Adige è il broccolo di Torbole. La sua particolarità è sicuramente il colore, tendente più al giallo che al verde. Viene adoperato nella cucina tipica trentina per accompagnare zuppe e gnocchi.

Anche il miele nella regione ha un’ottima produzione. Tra i più ricercati, il miele di castagno e quello di rododendro.

Agricoltura Trentino Alto Adige intavoliamo

Carni e salumi trentini

In Trentino Alto Adige c’è un’antica e ricca tradizione di carni e conservazione delle stesse. Esiste infatti una vasta tipologia di salumi e insaccati di qualità, arricchiti di aromi diversi, che variano in base alle zone di produzione.

Il tipo di carne più usata a tale scopo è quella di suino, ma non mancano delle ottime preparazioni a base di selvaggina.

Anche la carne equina viene salata, affumicata e arricchita con aromi e spezie.

Uno dei prodotti più conosciuti del Trentino Alto Adige è sicuramente lo Speck IGP. Si tratta di un salume molto antico e dal sapore inconfondibile. Il suo aroma particolare deriva dall’affumicatura e dall’impiego di un gran numero di spezie, tra cui pepe nero e bacche di ginepro.

Tra i prodotti tipici del Trentino Alto Adige troviamo sicuramente la Carne salada di Val di Ledro, o ancora la Ciuiga. Entrambe possono essere consumate sia crude che cotte.

La Luganega Trentina è il salume tradizionale del Trentino. Si tratta di una preparazione a base di carne magra, di prima scelta, a cui vengono aggiunti grasso, sale, pepe macinato e aglio tritato.

La Mortandèla affumicata è un salume molto comune nella Val di Non. Ha la forma di una polpetta leggermente affumicata ed è realizzato con spalla, pancetta e coscia di maiale. Immancabile, naturalmente, anche la Mortadella Bologna IGP, il cui disciplinare interessa, oltre ad altre regioni, anche la provincia di Trento.

La Lucanica di capra è un prodotto costituito da un mix di carne di capra e di suino. Realizzata con carne di manzo, invece, è la fumada di Siror Siror.

Particolare, il salame all’aglio, dal gusto inconfondibile. Il lardo è un prodotto e immancabile sulle tavole regionali.

Salumi Trentino Alto Adige intavoliamo

Prodotti tipici trentini: i Formaggi

I formaggi del Trentino Alto Adige sono veramente molti e meritano una menzione particolare. Elemento centrale della cucina trentina, il formaggio ha qui una storia e delle ricette molto antiche.

Tra i prodotti più conosciuti, troviamo il Grana, l’Asiago, il Vezzena, il Fontal, il Taleggio e il mascarpone.

Il Grana Trentino è conosciuto con il nome di Trentingrana. Appartenente alla famiglia del Grana Padano, la sua produzione si concentra soprattutto nella Val di Non.

L’Asiago è un formaggio conosciutissimo. Originario, appunto, di Asiago, si produce da tempi immemori anche nelle vallate del Trentino.

Degna di nota è anche la ricotta, chiamata “poina”, anticamente spesso veniva anche affumicata e stagionata.

Il Nostrano è un prodotto con pasta a occhiatura e un sapore piccante. La Spressa, invece, un formaggio magro di latte bovino.

Tra i formaggi tipici del Trentino Alto Adige c’è anche il Vezzena, un preparato semigrasso a pasta granulosa.   

Nella regione, esistono delle denominazioni Dop. Tra queste, la spressa delle giudicarie DOP, ottenuta da latte crudo parzialmente scremato. O ancora, il puzzone di Moena DOP, uno dei pochi formaggi italiani a crosta lavata. Il nome è un chiaro riferimento all’intenso aroma dovuto al latte con cui è prodotto.

Degno di nota è anche il burro degli alpeggi di Primiero, oggi presidio Slow Food.

Formaggio Trentino Alto Adige intavoliamo

Olio trentino

La produzione di olio di oliva in Trentino è molto piccola, tuttavia, da piante millenarie, nasce l’Olio Trentino DOP. Prodotto sulla sponda trentina del Lago di Garda, quest’olio, nel 2009, ha vinto il titolo di Migliore Olio al mondo nella categoria fruttato.

Ha un colore verde, con riflessi dorati. Il suo profumo è delicatamente erbaceo, fruttato e vegetale e il suo sapore ha un fondo leggermente piccante e amarognolo, con note di mandorla dolce.

Olio Trentino Alto Adige intavoliamo

Vini tipici del Trentino Alto Adige

Regione a prevalenza composta da montagne, in Trentino Alto Adige si compone di due zone distinte di produzione di vino.

Nel Trentino, sono presenti tre vitigni autoctoni a bacca nera: il Marzemino, il Teroldego e la Schiava. Qui, sono diffusi anche i Pinot e il Cabernet. Una vite autoctona a bacca bianca è la Nosiola, tra le più celebri della regione. La denominazione Trento DOC è riferita agli spumanti prodotti con metodo classico, da uve Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero. Questa è la terra dei piacevoli vini bianchi. Tra questi, troviamo anche il Müller Thurgau ottenuto da omonime uve.

In Alto Adige, i vitigni autoctoni a bacca nera sono la Schiava e il Lagrein. Tra le uve a bacca bianca, il Gewürztraminer. Qui, vengono prodotti dei vini rossi interessanti.

Tra le altre denominazioni DOC, troviamo la Teroldego Rotaliano DOC e la Valdadige DOC, accompagnata dalla Valdadige terra dei Forti DOC. Il Teroldego Rotaliano è uno dei vini rossi più conosciuti e pregiati.

In Val Venosta, trovano terreno fertile le uve di Riesling, che danno vita a vini bianchi molto fini, con profumi intensi.

Vino Trentino Alto Adige intavoliamo

Ricette tipiche trentine: i liquori

Nella regione, uno dei prodotti più tipici è la grappa pura. A fianco a questa specialità trentina, si trova una vasta gamma di liquori e infusi. Tra questi, il liquore di genziana, l’elisir di menta e il liquore di ginepro.

Nel territorio, si distinguono vari tipi di grappa e liquori, in base al loro processo di produzione. Quelli per distillazione, sono prodotti con l’utilizzo dell’alambicco. La loro colorazione è artificiale. L’aspetto è infatti essenziale.

Poi, ci sono i liquori prodotti per macerazione, realizzati da frutta o vegetali, in cui compaiono anche i liquori medicinali.

Infine, ci sono i liquori prodotti per essenza, ottenuti in fase di distillazione della grappa, mediante l’aggiunta appunto di essenze alla corrente di vapore prodotta dall’alambicco.

Liquori Trentino Alto Adige intavoliamo

Dolci tipici trentini

I dolci tipici del Trentino Alto Adige subiscono, come molti altri prodotti regionali, delle influenze austriache. Pensiamo, ad esempio, allo strudel prodotto con marmellata e frutta.

La mela, prodotto DOP, è uno degli elementi centrali della realizzazione dei dolci. Con questa viene realizzato uno dei piatti dolci più tipici della regione: l’Apfelstrudel.

Tra le preparazioni più diffuse, troviamo i canederli alle albicocche, tipici della provincia di Bolzano, o il Pandolce. Una delle specialità più particolari è la crostata di rabarbaro.

I rinomati kaiserschmarren sono delle frittelle all'uvetta, simili a crepes, condite con marmellata di mirtilli. Un altro tipo di frittelle sono le strauben, dalla forma a spirale e aromatizzate alla grappa. Inutile dire che le frittelle vengono fatte anche con le mele.

Lo Zelten Trentino è uno dei dolci più tipici e antichi della tradizione regionale. Si tratta di un dolce natalizio, una torta arricchita con frutta secca e bagnata nel rum e spesso aromatizzata con cannella e chiodi di garofano.

Di influenza tedesca sono la Torta Foresta Nera, ma anche la torta Marmorizzata e il Gugelhupf, una ciambella lievitata adatta alla colazione.

Famosi anche i krapfen di Carnevale.

Dolci Trentino Alto Adige intavoliamo

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.