Vota questo articolo
(1 Vota)
Regione: Calabria
Tipologia di prodotto: Dolci
Certificazione: PAT

Descrizione

I "turdilli" sono un prodotto tipico della provincia di Crotone e di quella di Cosenza, tuttavia sono molto amati su tutto il territorio regionale.

Certificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito i turdilli nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Calabria (PAT).

Caratteristiche

Costituiscono un tradizionale dolce delle Feste Natalizie, si inizia a prepararli per l’Immacolata e vengono serviti fino al pranzo dell’Epifania.

I turdilli sono chiamati anche "crustuli" e possono avere tante versioni in base alla zona di riferimento.

Tuttavia la ricetta originaria non prevede l' uso di lievito, anche se con il tempo le modalità di preparazione si sono arricchite.

Ingredienti

L'impasto è composto da:

  • farina;
  • uova;
  • olio extravergine d'oliva locale;
  • vino rosso;
  • cannella;
  • vincotto.

Proprio per questo motivo i turdilli vengono detti al vino cotto oppure, in dialetto, "vinicuattu".

Tradizioni

Nell'area del crotonese e del cosentino rappresentano una vera e propria tradizione antichissima e la ricetta dei turdilli viene tramanda da madre in figlia da generazioni.

Sono molto apprezzati e radicati nella cultura calabrese proprio perché sono un piatto povero, quindi utilizzano ingredienti semplici, facilmente reperibili e che fino a pochi anni fa si trovavano nella dispensa di qualsiasi casa.

Cottura

Una volta preparato l'impasto, lo si taglia a filoncini grossi quanto il pollice e li si frigge.

Hanno una cottura lenta in quanto l'impasto è privo di lievito.

Quindi vanno passati nel vino cotto riscaldato pochi alla volta perché assorbano bene il liquido.

Altro in questa categoria: « Zzippulii San Giuseppi Stomatico »

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.