Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione: Sardegna
Tipologia di prodotto: Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria

Descrizione

Il "pane 'e cariga", anche detto "pane 'e mendula", è un delizioso prodotto agroalimentare tipico dell'Anglona, regione storica situata nel nord della Sardegna.

Certificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito il pane 'e cariga nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Sardegna (PAT).

Caratteristiche

il pane 'e cariga tradizionale ha:

  • una forma rotonda;
  • uno spessore di 2-3 cm;
  • un ampio diametro di 25-30 cm.

Fragrante e genuino, il pane 'e cariga è una prelibatezza alla quale è impossibile rinunciare, capace di conquistare fin dal primo assaggio anche i più esigenti buongustai.

Ingredienti

Gli ingredienti necessari per la preparazione del pane 'e cariga sono:

  • fichi secchi tagliati a pezzettini;
  • farina di grano duro;
  • acqua tiepida;
  • lievito.

Origini

Càriga è un termine del dialetto logudorese che in italiano possiamo tradurre come "fico secco".

Difatti, questo soffice e profumato pane è spesso arricchito con ingredienti poveri, ma altrettanto genuini e golosi, come:

  • i fichi essiccati al sole e la frutta secca.

Di qui anche la denominazione pane 'e mendula, ovvero:

  •  pane con mandorle.

La forma e lo spessore è quello tipico delle classiche focacce sarde di semola di grano duro, onnipresenti nelle tavole dei sardi, sia nella quotidianità che nelle giornate di festa.

Pane 'e cariga un tempo era considerato un cibo da riservare alle grandi occasioni e veniva preparato con dedizione dalle massaie, utilizzando esclusivamente ingredienti locali.

Oggi è considerato una squisitezza da assaporare durante tutto l'anno ed è possibile acquistarlo dal fornaio di fiducia, arricchito non solo con la frutta secca ma anche con l'uva passa.

Inutile dire che ci si può cimentare nella realizzazione del pane 'e mendula anche nel calore della propria abitazione, per trascorrere una mattinata all'insegna dei mestieri e dei sapori antichi.

Ciò che tuttavia contraddistingue questo prodotto e ne esalta la bontà, è la cottura nel forno a legna e l'utilizzo di farine di grani antichi.

Altro in questa categoria: « Pane guttiau Pianta del mirto »

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.