Vota questo articolo
(1 Vota)
REGIONE: Puglia
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Frutta

Descrizione

"L'arancia dolce" del Golfo di Taranto, detta anche "arancia navelina", è un vero tripudio di colori e sapori che rispecchia a pieno i profumi delle terre pugliesi sul golfo.

Presentazione

L'arancia dolce, eccellenza del territorio, si presenta nei toni:

  • dell'arancio;
  • dell'oro;
  • con leggere venature di arancia rossa.

Proprietà organolettiche

Il sapore è quello delle "arance perfette" sia a tavola che in spremuta, grazie al sapore dolce e poco aspro.

Ciò che la contraddistingue dalle altre arance dal punto di vista delle caratteristiche organolettiche, è appunto il:

  • "sapore fresco";
  • "dissetante".

L'interno risulta polposo e con poca pelle.

L'arancia dolce di Taranto è poi facilmente distinguibile, grazie alla sua:

  • forma tipica.

Basterà infatti che prestiate attenzione alla base leggermente allungata per distinguerla da tutte le altre arance.

Inoltre la stessa buccia è molto più sul rossastro, quindi potrete distinguerla dalle varianti di arance più aspre del territorio.

Raccolta

Questi succosi frutti della natura sono poi disponibili per molti mesi, in quanto il raccolto comincia ad Ottobre con le primizie e termina a Maggio inoltrato.

Ciò permette di godere per gran parte dell'anno di fresche arance dolci del Golfo di Taranto appena colte e profumate.

L'arancia dolce di questo golfo è poi priva di semi e altamente succosa, perfetta quindi anche per i più piccoli.

I suoi colori poi ricoprono le campagne di gran parte del golfo tarantino, tra cui spiccano sicuramente i comuni di:

  • Castalleneta;
  • Ginosa;
  • Palagianello per l'importante produzione.
Altro in questa categoria: « Cece nero Carosello di Manduria »

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.