Vota questo articolo
(2 Voti)
REGIONE: Puglia
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Prodotti vegetali

Descrizione

Il "pisello secco di Vitigliano" è una particolare tipologia di questa pianta che, sin dai tempi antichi, viene coltivata nel territorio della frazione del Comune di Santa Cesarea Terme, in provincia di Lecce.

Certificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito il pisello secco di Vitigliano nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Puglia (PAT).

Origini

Ormai i semi e le tecniche di coltivazione vengono trasmessi da una generazione all’altra nelle famiglie di agricoltori locali, i quali sono riusciti ad assicurarne la sopravvivenza grazie alla loro passione ed all’amore per la terra.

Il prodotto è anche conosciuto come "piseddhu cuciulu", e l'aggettivo si riferisce al fatto che il pisello secco di Vitigliano ha una cottura relativamente semplice, cioè non necessita di lunghi periodi in ammollo.

Questa particolarità sembra essere legata ad alcuni terreni fertili di Vitigliano, che i vecchi contadini definivano "terre duci".

Mietitura

In ogni caso, la pianta arriva a maturare a Giugno inoltrato e la "mietitura" avviene di solito all’alba.

Successivamente è necessario:

  • arrotolare le piante in grandi fasci;
  • prendere questi grandi fasci e riporli al sole facendoli riposare per diverse ore.

Battitura e ventilazione

La fase a seguire è invece quella della "battitura" che serve per far aprire i baccelli e separare i piselli dalla pianta.

Molto importante è, inoltre, il momento del cosiddetto "ventilare", quando grazie al vento si divide ancor di più il legume dalle scaglie.

Asciugatura

Per finire, i piselli vengono passati leggermente in forno ad asciugare e si conservano poi in grandi contenitori di terracotta.

Di solito vengono cotti nelle pignatte con:

  • sale;
  • prezzemolo;
  • pomodoro.

Vengono poi serviti con:

  • un cucchiaio di olio d’oliva a crudo e del pane come accompagnamento.
Altro in questa categoria: « Pane di monte Sant'Angelo Pistofatru »
Cookies Notice

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.