Vota questo articolo
(2 Voti)
Regione: Sardegna
Tipologia di prodotti: Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteri

Descrizione

I "culingioneddus de melairanni" anche detti "raviolini dolci" sono tipici della pasticceria sarda e preparati con diversi ripieni.

Varietà

Nello specifico, i "culingioneddus de melairanni" (raviolini dolci ripieni di melacotogna), sono una delle varianti con ripieno a base di "purea di frutta".

I culingioneddus de melairanni sardi più famosi sono quelli classicamente ripieni di "ricotta ovina", fritti e serviti con una copertura di miele.

Altri ravioli sardi degni di nota sono i "Culingionis de mendula", il cui ripieno è a base di mandorle tritate e limone.

Qualunque variante di questi dolci è deliziosa e porta alta la bandiera della pasticceria sarda.

Caratteristiche

I "culungioneddus de melairanni" si distinguono da altri tipi di ravioli dolci non solo per il ripieno, ma anche per la "dimensione".

Come dice il termine stesso "raviolini", si tratta di dolci un po' più piccoli dei classici ravioli quadrati, romboidali o circolari grandi circa una decina di centimetri.

Ingredienti

I raviolini hanno solitamente forma rettangolare.

Gli ingredienti per la preparazione della "sfoglia" di circa 20 culingioneddus de melairanni, sono:

  • 300 gr circa di farina a piacere;
  • 1 uovo;
  • acqua calda;
  • 1 pizzico di sale
  • 30 gr di strutto o burro se preferite.

Una volta preparati tutti gli ingredienti incominciate con:

  • impastare la farina setacciata con l’uovo ed il sale aggiungendo gradatamente l’acqua calda;
  • cercate di mantenere l'impasto abbastanza duro perchè alla fine andrà aggiunto lo strutto che lo renderà morbido;
  • non appena avete finito di impastare ed avrete ottenuto un composto omogeneo, lasciate riposare la pasta per circa 30 minuti.

Trascorsa questa mezz'oretta, la sfoglia esterna dei raviolini andrà stesa fino ad ottenere uno spessore tra i 3 e 4 centimetri.

In questo caso i nostri culingioneddus de melairanni, saranno composti di un "ripieno" a base di "mela cotogna".

Gli ingredienti per il ripieno sono semplicissimi, procuratevi:

  • 4 mele cotogne;
  • 80 gr di zucchero.

Lavorazione

Il ripieno dei culingioneddus de melairanni a base di mele cotogne, lo possiamo creare in questo modo, ovvero:

  • sbucciate le mele e tagliatele in piccoli pezzettini, infine eliminate i torsoli;
  • prendete una casseruola, riponete le mele appena sbucciate e tagliate ed aggiungete 1 bicchiere di acqua con gli 80 gr di zucchero;
  • lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.

Lavorazione

  • A questo punto riprendete l'impasto precedentemente lasciato a riposare e stendetelo con un mattarello, dovrà assumere la forma di una sfoglia alta circa 2-3 mm;
  • munitevi di un coltello e ritagliate dei "rettangoli" al fine di ottenere la forma tipica dei culingioneddus de melairanni;
  • prendete il ripieno di mele cotogne ed aiutandovi con un cucchiaino, posate una piccola quantità su ogni rettangolino;
  • una volta eseguita questa operazione, i culingioneddus de melairanni vanno "sigillati", ovvero chiusi bene premendo alle estremità.

Cottura

I culingioneddus de melairanni vanno fritti in olio bollente.

  • Fate quindi riscaldare abbondante olio di semi per friggere in una padella dai bordi sufficientemente alti;
  • quando l'olio sarà bollente immergete i ravioli appena creati, lasciandoli friggere fino a quando non raggiungeranno una colorazione "dorata";
  • raggiunta la doratura esterna, sono pronti e vanno mangiati ancora caldi per non perdere la loro fragranza.

Guarnizione

La guarnizione dei culingioneddus de melairanni col "miele", rende questi raviolini ancora più deliziosi".

  • Prendete una scodellina e versateci del miele;
  • lasciatelo scaldare per qualche minuto fino a raggiungere una consistenza "molto liquida";
  • infine, prendete i vostri raviolini e ricopriteli per dare quel tocco "in più".

Per grandi & piccini

L' effetto finale sarà un' esplosione di dolcezza che conquista il palato di tutti, bambini ed adulti!

Altro in questa categoria: « Figatello Bucconettes »
Cookies Notice

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.