Vota questo articolo
(2 Voti)
REGIONE: Sardegna
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Gastronomia

Descrizione

La "panada" è un piatto tipico sardo tra i più famosi della regione.

Cetificazioni

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha inserito la panada nella lista dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali della regione Sardegna (PAT).

Diffusione

La sua preparazione è diffusa in tutto il territorio regionale, ma in particolar modo nei comuni di Assemini, una cittadina a pochi chilometri da Cagliari e a Oschiri, un comune nella provincia di Sassari.

La panada si può trovare anche in altre regioni italiane e all'estero, in particolar modo in alcune zone della Spagna e dell'America Latina come Argentina e Perù.

Il termine panada infatti, è chiaramente collegato alla parola spagnola "empanada" che indica proprio un particolare piatto che può essere ricollegato alla panada sarda.

Origini

Le origini di questo piatto sono molto antiche e le prime testimonianze risalgono all'Epoca Romana, nella quale erano diffuse alcune preparazioni che prevedevano l'utilizzo del pane come involucro per contenere diversi cibi.

Varianti

La panada infatti, è una sorta di torta salata al cui interno si trova una farcitura che varia a seconda della zona.

Ad Assemini e Oschiri la panada tradizionale prevede:

  • una farcitura composta da anguille.

Nel territorio sardo sono comunque tante le varianti di questo piatto.

Preparazione

La preparazione della panada prevede di:

  • formare l'impasto con la semola di grano duro e acqua tiepida;
  • lasciare riposare l'impasto per 1 ora;
  • dopo averlo reso morbido stendetelo e formate due dischi;
  • ungetete la teglia con lo strutto e ponetevi il primo disco di pane;
  • tiempite con la farcitura desiderata;
  • ospargete con un filo d'olio d'oliva e sale q.b.

Ricoprite col secondo disco!

Saldate bene i bordi dei due dischi per non far uscite la farcitura;

Cottura

Infornate a 180° gradi per un'ora e mezza (finchè vedrete che la superficie è dorata).

Ingredienti

Gli ingredienti per la preparazione della panada sono:

  • semola di grano duro;
  • strutto;
  • anguille;
  • acqua;
  • sale;
  • olio.

Tra gli ingredienti possiamo trovare alcune varianti, ovvero:

  • carne, in particolare di agnello;
  • zucchine;
  • patate;
  • pomodori.

Degustazione

Tradizionalmente questo piatto viene consumato come secondo o come pasto completo vista la notevole consistenza e i numerosi ingredienti che lo compongono.

Cookies Notice

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.