Crabittu

Vota questo articolo
(0 Voti)
REGIONE: Sardegna
TIPOLOGIA DI PRODOTTO: Carni fresche

Descrizione

Il "capretto sardo da latte", conosciuto in dialetto con il nome di "crabittu", è un alimento tipico della regione Sardegna, dal sapore selvatico e delicato allo stesso tempo.

Caratteristiche

Il crabittu è:

  • prevalentemente tenera;
  • è ricca di valori nutrizionali, in particolar modo di "proteine", le quali è noto, sono indispensabili per la funzionalità dei muscoli e del’organismo.

Presentazione

Tale carne si presenta con:

  • un colore invitante, chiaro, rosato e, grazie alle sue peculiarità, è un ingrediente molto utilizzato nella gastronomia tipica regionale.

Il cabrittu viene allevato e nutrito solo con il "latte materno".

Le madri, a loro volta, pascolano liberamente nell’incontaminata macchia mediterranea, mangiando solo la vegetazione più rigogliosa.

Con questa precauzione, il prodotto ha un "sapore tenue" e conserva ugualmente le sue connotazioni selvagge.

Ingredienti

  • Capretto sardo da latte.

Preparazione

Dopo la cottura, qualunque sia la ricetta, il crabittu, mostra il tipico gusto deciso ed il peculiare "aroma pungente", che sono in grado di aggiungere alla pietanza una caratterizzazione unica.

Se ti piace cucinare e ami realizzare ricette tipiche con alimenti particolari allo scopo di colpire i tuoi convitati, questa carne fa proprio al caso tuo.

Il sapiente connubio di carattere, consistenza e profumo del crabittu, lo rende ideale per impreziosire il tuo menù con una portata originale come il capretto alla sarda, un secondo piatto semplice da preparare, che è capace di esaltare il gusto proprio della materia prima grazie all’utilizzo delle spezie.

Altro in questa categoria: « Bonassai Amaro di genziana »

I&T Srl Innovativa

P.IVA 09780790961
CF 09780790961
Via Vertoiba 2, - 20137 Milano

Sistemi di Pagamento

 MasterCard  PayPal  Sepa Visa 

 

Seo by @enitto